LA MODULISTICA DEGLI ATTI DI GARA NEGLI ACQUISTI DI BENI
E SERVIZI SOTTO SOGLIA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

CONTENUTI CORSO

CODICE MEPA (per i non abbonati a FLAT e SUPERFLAT): PA360.18

DOCENTE: dott. ALESSANDRO QUARTA, Esperto in materia di appalti e contratti – Componente di commissioni di gara – Ufficiale Rogante – Formatore PA360

DESTINATARI: RUP (amministrativi e tecnici), dipendenti con funzioni direttive, addetti alle strutture di supporto, Dirigenti, funzionari, addetti agli uffici Appalti, Contratti, Economato, responsabili e referenti dell’Anticorruzione nonché Avvocati ed addetti degli Uffici legali

OBIETTIVI: Il corso esamina le modalità di redazione degli atti di gara e, in particolare degli acquisti di beni e servizi sopra e sotto soglia comunitaria, a seguito delle novità in materia di appalti pubblici intervenute dopo la Legge 14 giugno 2019, n. 55. Ampio spazio sarà dedicato all’esame di casi operativi e alla risposta ai quesiti.

PROGRAMMA:

Esame e redazione della modulistica relativa agli affidamenti sopra e sotto soglia comunitaria.
A) Procedura negoziata sotto soglia mediante attivazione di una Richiesta di Offerta sul MePA e sul Mercato Libero.

  1. Determina a contrarre;
  2. Lettera d’invito;
  3. Capitolato Speciale d’Appalto;
  4. Dichiarazione possesso requisiti di partecipazione;
  5.  Schema di offerta;
  6. Capitolato tecnico;
  7. Determina di aggiudicazione;
  8. Dichiarazione sostitutiva attestante rispetto convenzioni Consip;
  9. DUVRI;
  10. Avviso per manifestazione di interesse procedura sotto soglia ex art. 36, comma 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/2016;
  11.  Manifestazione di interesse procedura sotto soglia ex art. 36, comma 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/2016;
  12. Documento unico di gara europeo (DGUE).

B) Procedura di affidamento diretto per beni e servizi di importo inferiore a € 40.000,00 mediante utilizzo dell’Ordine diretto di Acquisto sul Mercato Elettronico (o.d.a.) /trattativa privata diretta oppure mediante mercato libero.

  1. Determina affidamento diretto mediante o.d.a. del Mercato elettronico della pubblica amministrazione, ex art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016, di importo pari o superiore a € 5.000,00 e fino a € 40.000;
  2. Determina di affidamento diretto mediante trattativa diretta del Mercato elettronico della pubblica amministrazione, ex art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016, di importo pari o superiore a € 5.000,00 e fino a € 40.000;
  3. Determina affidamento diretto cartaceo ex art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016, a favore dell’operatore economico uscente;

C) Procedura aperta sopra soglia (importo uguale o maggiore a 221.000 €) con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa

  1. Determina di indizione forniture/servizi (procedura aperta)
  2. Capitolato servizi per procedura aperta sopra soglia (uguale o superiore a 221.000 €)
  3. Capitolato forniture per procedura aperta sopra soglia (uguale o superiore a 221.000 €)
  4. Determina di aggiudicazione (procedura aperta)
  5. Determina nomina della commissione incaricata dell’esame delle offerte qualitative e modello di disciplinare d’incarico ai commissari esterni
  6. Bando di gara europeo procedura aperta
  7. Domanda di ammissione
  8. Modulo offerta

D) Adesione alle convenzioni Consip

  1. Determina di adesione alla convenzione Consip

E) Comunicazioni ex art. 76, comma 5 del d.lgs. n. 50/2016

  1. Comunicazione aggiudicazione
  2. Comunicazione di esclusione ex art. 76, comma 5, lett. b), del d.lgs. n. 50/2016
  3. Avviso di esclusione/ammissione ex art. 29, comma 1 del d.lgs. n. 50/2016
  4. Decisione di non aggiudicare l’appalto
  5. Comunicazione di avvenuta stipula del contratto

F) Comunicazioni ex art. 97, comma 5 del Codice in caso di accertamento dell’anomalia dell’offerta

  1. Determina di esclusione di un concorrente
  2. Determina di annullamento di una gara
  3. Determina di revoca di una gara
  4. Lettera applicazione penali
  5. Dichiarazione di consenso al trattamento dei dati personali
DOMANDE FREQUENTI

1) La comunicazione di aggiudicazione va effettuata a tutte le ditte partecipanti alla gara o solo all’aggiudicatario?
2) nell’ipotesi di esclusione di una ditta, nell’ipotesi di procedura con il prezzo più basso, che contenuto deve avere il provvedimento di esclusione;
3) Che differenza c’è tra revoca e annullamento di una gara?
4) In cosa consiste il soccorso istruttorio e in quali casi deve essere applicato;
5) Se l’operatore economico non risponde alla richiesta di soccorso istruttorio nel termine indicato dall’amministrazione, va escluso?
6) Quali clausole inserire nella determina di adesione ad una Convenzione Consip?
7) La determina affidamento diretto mediante o.d.a. del Mercato elettronico della pubblica amministrazione, ex art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016, è obbligatoria per qualsiasi importo?
8) La determina di affidamento diretto mediante trattativa diretta del Mercato elettronico della pubblica amministrazione, ex art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016, è obbligatoria per qualsiasi importo?
9) In che modo si può motivare l’affidamento o il reinvito all’operatore economico uscente?
10) Si può ovviare alla richiesta della cauzione definitiva per gli affidamenti di importo inferiore a € 5.000,00?
11) In una procedura aperta sopra soglia comunitaria, quali sono le clausole da inserire nel capitolato speciale d’appalto?
12) Quali formule si devono utilizzare nell’ipotesi di utilizzo del criterio con l’offerta economicamente più vantaggiosa?
13) Cosa s’intende per aggiudicazione efficace?
14) Quando si applica il c.d. “stand – still”?
15) Quali forme contrattuali applicare nell’ipotesi di procedura aperta sopra soglia comunitaria?
16) Cosa s’intende per firma elettronica?
17) Come si valuta l’anomalia dell’offerta nell’ipotesi di gara con l’offerta economicamente più vantaggiosa?
18) In che misura vanno applicate le penali?

SUPPORTO SPECIALISTICO

PA360 garantisce supporto tecnico, giuridico e amministrativo altamente specialistico circa la predisposizione di TUTTI GLI ATTI DI GARA facendo attenzione all’evoluzione normativa e giurisprudenziale.
A titolo esemplificativo, PA360 fornisce adeguato supporto specialistico in merito alla redazione della modulistica relativa agli affidamenti sopra e sotto soglia comunitaria di seguito indicata.
A) Procedura negoziata sotto soglia mediante attivazione di una Richiesta di Offerta sul MePA e sul Mercato Libero.

  • Determina a contrarre;
  • Lettera d’invito;
  • Capitolato Speciale d’Appalto;
  • Dichiarazione possesso requisiti di partecipazione;
  • Schema di offerta;
  • Capitolato tecnico;
  • Determina di aggiudicazione;
  • Dichiarazione sostitutiva attestante rispetto convenzioni Consip;
  • DUVRI;
  • Avviso per manifestazione di interesse procedura sotto soglia ex art. 36, comma 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/2016;
  • Manifestazione di interesse procedura sotto soglia ex art. 36, comma 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/2016;
  • Documento unico di gara europeo (DGUE).

B) Procedura di affidamento diretto per beni e servizi di importo inferiore a € 40.000,00 mediante utilizzo dell’Ordine diretto di Acquisto sul Mercato Elettronico (o.d.a.) /trattativa privata diretta oppure mediante mercato libero.

  • Determina affidamento diretto mediante o.d.a. del Mercato elettronico della pubblica amministrazione, ex art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016, di importo pari o superiore a € 5.000,00 e fino a € 40.000;
  • Determina di affidamento diretto mediante trattativa diretta del Mercato elettronico della pubblica amministrazione, ex art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016, di importo pari o superiore a € 5.000,00 e fino a € 40.000;
  • Determina affidamento diretto cartaceo ex art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016, a favore dell’operatore economico uscente;

C) Procedura aperta sopra soglia (importo uguale o maggiore a 221.000 €) con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa

  • Determina di indizione forniture/servizi (procedura aperta)
  • Capitolato servizi per procedura aperta sopra soglia (uguale o superiore a 221.000 €)
  • Capitolato forniture per procedura aperta sopra soglia (uguale o superiore a 221.000 €)
  • Determina di aggiudicazione (procedura aperta)
  • Determina nomina della commissione incaricata dell’esame delle offerte qualitative e modello di disciplinare d’incarico ai commissari esterni
  • Bando di gara europeo procedura aperta
  • Domanda di ammissione
  • Modulo offerta

D) Adesione alle convenzioni Consip

  • Determina di adesione alla convenzione Consip

E) Comunicazioni ex art. 76, comma 5 del d.lgs. n. 50/2016

  • Comunicazione aggiudicazione
  • Comunicazione di esclusione ex art. 76, comma 5, lett. b), del d.lgs. n. 50/2016
  • Avviso di esclusione/ammissione ex art. 29, comma 1 del d.lgs. n. 50/2016
  • Decisione di non aggiudicare l’appalto
  • Comunicazione di avvenuta stipula del contratto

F) Comunicazioni ex art. 97, comma 5 del Codice in caso di accertamento dell’anomalia dell’offerta

  • Determina di esclusione di un concorrente
  • Determina di annullamento di una gara
  • Determina di revoca di una gara
  • Lettera applicazione penali
  • Dichiarazione di consenso al trattamento dei dati personali

PA360 srl
Viale della Libertà 197/A - 73100 Lecce
C.F. e P.I. 05034240753
  • 0832.409463
  • 0832.1836950
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abilita il javascript per inviare questo modulo